Do NOT follow this link or you will be banned from the site!

 

  

         

Circolare N. 741 - 06/07/2021

Contributo a fondo perduto alternativo previsto dal Decreto Sostegni bis: provvedimento attuativo

Definite tramite apposito provvedimento il contenuto informativo, le modalità e dei termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto alternativo previsto dal Decreto Sostegni bis.

Con apposito provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate dello scorso 2 luglio viene definito il contenuto informativo, le modalità e dei termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto alternativo al contributo a fondo perduto automatico previsto dal Decreto Sostegni bis (DL 73/2021, art. 1, commi da 5 a 15).
Come noto infatti il Decreto sostegni bis ha introdotto, in favore dei medesimi soggetti già beneficiari del contributo previsto dall’articolo 1 del D.L. 41/2021 (Decreto Sostegni), il riconoscimento di un’ulteriore contributo a fondo perduto, di importo identico a quello attribuito dallo stesso Decreto Sostegni.
Tale contributo in esame viene corrisposto direttamente dall’Agenzia delle entrate con accredito sul conto corrente bancario o postale sul quale è stato erogato il primo indennizzo, senza che gli interessati debbano presentare una nuova istanza.
Sempre il decreto Sostegni bis, in alternativa alla riproposizione dell’agevolazione sopra descritta, prevede l’introduzione di un nuovo contributo destinato ai titolari di partita Iva, residenti o stabiliti nel territorio italiano, che producono reddito agrario o svolgono attività d’impresa, arte o professione, con ricavi o compensi 2019 non superiori a 10 milioni di euro.
Al fine di poter accedere a tale nuovo indennizzo, come per il precedente, deve essersi verificata una diminuzione del fatturato medio mensile (ovvero dell’ammontare medio mensile dei corrispettivi) di almeno il 30 per cento.
In quest’ultimo caso l’arco temporale di riferimento, per la verifica della diminuzione in esame, non deve avvenire tra i periodi gennaio-dicembre 2019 e gennaio-dicembre 2020 (come invece stabilito per il contributo previsto dal decreto Sostegni e dalla sua riproposizione sopra descritta), bensì tra i periodi 1º aprile 2019 - 31 marzo 2020 e 1º aprile 2020 - 31 marzo 2021.
Ora il provvedimento dell’Agenzia delle entrate in esame approva il modello dell’istanza e le relative istruzioni di compilazione, nonché le specifiche tecniche al fine di richiedere il contributo a fondo perduto alternativo sopra indicato.
I soggetti che possiedono i requisiti previsti per ottenere questo nuovo contributo alternativo, ma hanno già beneficiato del contributo automatico previsto dal Decreto Sostegni bis, potranno ottenere l'eventuale maggior valore del contributo determinato.
La trasmissione dell’Istanza può essere effettuata a partire dal giorno 5 luglio 2021 e non oltre il 2 settembre 2021.
La procedura web è resa disponibile nell’area riservata del portale "Fatture e Corrispettivi" del sito internet dell’Agenzia delle Entrate sempre a partire dal 5 luglio 2021, mentre la trasmissione tramite i canali telematici Entratel/Fisconline può essere effettuata dal 7 luglio 2021.
Entro il 2 settembre 2021, in caso di errore, sarà possibile presentare una nuova domanda per sostituire quella errata.
Per i soggetti che utilizzeranno il portale Fatture e Corrispettivi sarà possibile accedere tramite le credenziali Spid, Cie o Cns o quelle rilasciate dall’Agenzia per l’utilizzo dei servizi telematici Entratel e Fisconline.
Sarà possibile effettuare l’invio dell’istanza anche tramite gli intermediari delegati per il Cassetto fiscale o per il servizio di consultazione delle fatture elettroniche o specificatamente incaricati per la richiesta di contributo.

 

Funzionario di riferimento: Sergio Zauli  Michele Meroni

______
______
CONFINDUSTRIA COMO
Via Raimondi 1 22100 Como
tel 031 23 41 11
fax 031 23 42 50
 

confindustriacomo@confindustriacomo.it
confindustriacomo@pec.confindustriacomo.it
ORARIO DI APERTURA UFFICI:
dal lunedí al Giovedí:
08.30 - 13.00 / 14.00 - 18.00
il Venerdí:
08.30 - 13.00 / 14.00 - 17.00

Come Raggiungerci
Privacy Cookie
Informativa Privacy
RDP - DPO
Trasparenza Erogazioni Pubbliche - Legge n.124/2017
-->
Designed by Ovosodo - Powered by TIM Informatica - © 2017 Via Raimondi, 1 - 22100 Como tel +39 031234111 fax +39 031234250 C.F. 80010020131 e-mail: confindustriacomo@confindustriacomo.it pec: confindustriacomo@pec.confindustriacomo.it
Questo sito utilizza cookie tecnici al fine di garantire la normale navigazione e fruizione del sito.
La prosecuzione della navigazione determina il tacito consenso all'uso dei cookie.     ACCETTA     APPROFONDISCI