Do NOT follow this link or you will be banned from the site!

 

  

         

Circolare N. 637 - 25/05/2020

Decreto “Rilancio”: proroga della Plastic Tax e della Sugar Tax

Differite al 1° gennaio 2021 l’introduzione dell’imposta sul consumo di manufatti con singolo impiego (Plastic Tax) e dell’imposta sul consumo delle bevande edulcorate (Sugar Tax) introdotte dalla Legge di bilancio 2020.

Con apposito Decreto-Legge del 19 maggio 2020, pubblicato il medesimo giorno sulla Gazzetta Ufficiale ed entrato in vigore lo stesso giorno della sua pubblicazione, sono state emanate misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.
Tra le disposizioni previste dal citato Decreto rientrano la proroga dell’efficacia delle disposizioni relative all’imposta sul consumo di manufatti con singolo impiego (Plastic Tax) e all’imposta sul consumo delle bevande edulcorate (Sugar Tax) introdotte dalla Legge di bilancio 2020.
Come noto infatti la legge di bilancio 2020 ha introdotto un’imposta sul consumo dei manufatti con singolo impiego (MACSI), che hanno o sono destinati ad avere funzione di contenimento, protezione, manipolazione o consegna di merci o di prodotti alimentari (così detta Plastic tax).
L’imposta, fissata nella misura di 0,45 euro per chilogrammo di materia plastica contenuta, si applica ai manufatti:

  • di qualsiasi forma (fogli, pellicole o strisce prodotti anche con un impiego parziale di polimeri organici);
  • prodotti per essere usati una sola volta, (non si applica, quindi ai manufatti prodotti per compiere più trasferimenti o essere riutilizzati più volte per lo stesso scopo).

Inoltre la Legge di bilancio ha introdotto anche una imposta sul consumo delle bevande edulcorate (intendendosi per tali i prodotti finiti e i prodotti predisposti per essere utilizzati come tali previa diluizione, rientranti nelle voci NC 2009 e 2202 della nomenclatura combinata dell’Unione europea, condizionati per la vendita, destinati al consumo alimentare umano, ottenuti con l’aggiunta di edulcoranti e aventi un titolo alcolometrico inferiore o uguale a 1,2 per cento in volume) nella misura di:

  • 10 euro per ettolitro, in caso di prodotti finiti;
  • 0,25 euro per chilogrammo per i prodotti predisposti ad essere utilizzati previa diluizione.

Le disposizioni della Plastic Tax e Sugar Tax sarebbero dovute decorrere dal primo giorno del secondo mese successivo alla data di pubblicazione di appositi provvedimenti attuativi, a tutt’oggi non emanati.
Ora l’art. 133 del Decreto c.d. "Rilancio" interviene sulla data di entrata in vigore della Plastic Tax e della Sugar Tax prorogandole al 1º gennaio 2021.

Funzionario di riferimento: Michele Meroni, Caterina Salemme


Riferimenti:

 

______
______
CONFINDUSTRIA COMO
Via Raimondi 1 22100 Como
tel 031 23 41 11
fax 031 23 42 50
 

confindustriacomo@confindustriacomo.it
confindustriacomo@pec.confindustriacomo.it
ORARIO DI APERTURA UFFICI:
dal lunedí al Giovedí:
08.30 - 13.00 / 14.00 - 18.00
il Venerdí:
08.30 - 13.00 / 14.00 - 17.00

Come Raggiungerci
Privacy Cookie
Informativa Privacy
RDP - DPO
Trasparenza Erogazioni Pubbliche - Legge n.124/2017
-->
Designed by Ovosodo - Powered by TIM Informatica - © 2017 Via Raimondi, 1 - 22100 Como tel +39 031234111 fax +39 031234250 C.F. 80010020131 e-mail: confindustriacomo@confindustriacomo.it pec: confindustriacomo@pec.confindustriacomo.it
Questo sito utilizza cookie tecnici al fine di garantire la normale navigazione e fruizione del sito.
La prosecuzione della navigazione determina il tacito consenso all'uso dei cookie.     ACCETTA     APPROFONDISCI