Do NOT follow this link or you will be banned from the site!

 

  

         
Rassegna europea

Guarda la
Rassegna EU

952 Informazioni trovate.

LUGLIO
09
  • CARTELLO AUTO - Le cinque case automobilistiche Daimler, Bmw, Volkswagen, Audi e Porsche ieri hanno ricevuto una multa di 875 milioni di euro da parte dell’Antitrust Ue per aver costituito un cartello
  • BCE - Come anticipato in questa rassegna, ieri sono stati resi noti i risultati della Strategia di revisione della politica monetaria da parte della Banca centrale europea, a termine di un processo avviato a gennaio dello scorso anno.
  • MERCATO IMMOBILIARE - Secondo l’ultima analisi Eurostat, i prezzi delle case sono aumentati del 5,8% nell’Eurozona e del 6,1% nell’Ue-27 nel primo trimestre del 2021, rispetto allo stesso periodo del 2020.
  • ALITALIA - In merito all’incontro dello scorso 27 maggio con le autorità italiane, ieri la Commissione europea ha affermato di aver raggiunto un’intesa sulla questione Alitalia-Ita.
LUGLIO
08
  • PREVISIONI ECONOMICHE D'ESTATE - Ieri la Commissione europea ha presentato le sue previsioni economiche d’estate 2021.
  • CONNECTING EUROPE FACILITY 2 - CEF2 - Ieri il Parlamento europeo ieri ha approvato definitivamente il Meccanismo per collegare l'Europa2/Connecting Europe Facility-CEF 2.
  • EXPORT ACCIAIO - La Cina sarebbe in procinto di annunciare una tassa del 15% sulle esportazioni di acciaio, sulla scia della decisione della Russia che, a fine giugno, ha previsto tasse temporanee sull’export di acciaio, nichel, alluminio e rame, a seguito dell’aumento dei prezzi su vasta scala delle materie prime.
  • BATTERIE - Martedì scorso si è tenuta a Parigi la cerimonia di firma del Protocollo di accordo (MoU) finalizzato al lancio dell’Accademia di batterie EBA250, un partenariato pubblico-privato sui servizi di apprendimento, a copertura dell’intera catena di valore delle batterie.
  • BCE - Oggi la BCE annuncerà i risultati della sua strategia di revisione della politica, lanciata a gennaio del 2020.
  • BROADBAND - Ieri la Commissione europea ha pubblicato uno Staff Working Document, sintesi dei risultati di valutazione delle norme in materia di aiuti di Stato per lo sviluppo della Banda larga, ossia gli orientamenti sulla banda larga (Broadband Guidelines) e le corrispondenti disposizioni dell’esenzione generale per categoria (General Block Exemption Regulation, GBER).
  • COMPETITION, ANTITRUST E PANDEMIA - Ieri la Commissione europea ha pubblicato una relazione sulla politica di concorrenza per il 2020, che presenta le principali iniziative politiche e legislative adottate lo scorso anno, nonché una selezione di decisioni assunte.
LUGLIO
07
  • FINANZA SOSTENIBILE - Ieri la Commissione ha lanciato la nuova Strategia di Finanza Sostenibile attraverso una seria di iniziative per affrontare il cambiamento climatico e le relative sfide ambientali, incentivando al contempo gli investimenti ed il coinvolgimento delle PMI nella transizione verde.
  • PLASTICA MONOUSO (SUP) - Secondo la Commissione, solo otto Stati su 27 hanno finora recepito nella legislazione nazionale la Direttiva sulla Plastica monouso, entrata in vigore questo fine settimana, e attraverso l’adozione di "requisiti minimi".
  • TRATTATO SULLA CARTA DELL'ENERGIA - Ieri si è svolta la sesta tornata di negoziati sulla riforma del Trattato sulla Carta dell'energia, un accordo internazionale che consente alle società energetiche di citare in giudizio i governi per decisioni che incidono sui loro investimenti.
  • ACCORDO UE-CINA SUGLI INVESTIMENTI - Ieri Francia e Germania hanno espresso sostegno alla ratifica dell’accordo sugli investimenti raggiunto tra Cina ed Ue il 30 dicembre scorso, la cui ratifica è stata congelata a seguito delle sanzioni inflitte alla Cina per le violazioni dei diritti umani ai danni degli uiguri.
LUGLIO
06
  • GREEN BOND - Oggi la Commissione europea dovrebbe presentare il nuovo pacchetto di proposte per l’emissione dei c.d. Green bond Ue.
  • FARM TO FORK - Ieri è stato ufficialmente inaugurato il Codice di Condotta dell’Ue su Impresa alimentare e Pratiche di commercializzazione responsabili, da parte della Commissione europea e delle parti interessate del settore.
  • ARMI - Ieri la Commissione europea ha lanciato la consultazione pubblica sulla revisione delle norme che disciplinano esportazione, importazione e transito di armi da fuoco civili, con l’obiettivo di semplificare e completare il quadro giuridico per gli operatori.
  • EXPORT LEGNO - Ieri FederlegnoArredo ha ufficialmente chiesto alla Commissione europea di ricorrere a tutti gli strumenti europei a sostegno dell'industria del legno.
  • IDROGENO VERDE - L'industria europea sta aumentando la domanda di idrogeno a emissioni zero da utilizzare come materia prima nei processi industriali. 
  • CONTENUTI DIGITALI - Il 15 marzo il governo francese ha notificato alla Commissione europea gli articoli 19 e 19 bis del ddl Separatismo (ovvero “Rispetto dei principi della Repubblica”), la Loi Avia, che disciplina obblighi per le piattaforme online sulla falsariga di quelli in discussione a livello UE con il Digital Service Act (DSA).
  • INFLAZIONE - Il Consiglio direttivo della Banca centrale europea (Bce) avrebbe raggiunto un accordo sulla modifica dell'obiettivo di inflazione, da inferiore ma prossimo al 2% al solo 2%, ma con applicazione “simmetrica”, il che significa che la Bce dovrebbe contrastare con la medesima forza un tasso di inflazione sia inferiore sia superiore all'obiettivo.
  • BILANCIA DEI PAGAMENTI - Secondo l’ultima analisi Eurostat, la bilancia dei pagamenti Ue ha fatto registrare un avanzo di 116,5 miliardi di euro (3,4% del Pil).
  • CITTADINI E CAMBIAMENTO CLIMATICO - Secondo l’ultima indagine Eurobarometro, i cittadini Ue considerano il cambiamento climatico il problema più grave da affrontare a livello mondiale.
  • ALITALIA - Ieri la nuova misura italiana di 39,7 miliardi di euro – sotto forma di sovvenzioni dirette - a sostegno di Alitalia è stata ritenuta conforme alle norme Ue in materia di aiuti di Stato da parte della Commissione europea.
LUGLIO
02
  • RICERCA - L’Italia si aggiudica il primo posto nella nuova Roadmap varata dall’ESFRI (Organizzazione europea delle Infrastrutture di Ricerca), la lista delle grandi infrastrutture tecnologiche sulle quali l’Europa ha deciso di puntare nel prossimo futuro.
  • FONDO EUROPEO PER LA DIFESA - Ieri la Commissione europea ha adottato un pacchetto di misure volto a sostenere la competitività e la capacità di innovazione dell’industria della Difesa dell’Ue.
  • MECCANISMO EUROPEO DI STABILITÀ - MES - Il Governo tedesco ha annunciato ieri la sospensione dell’esame della legge con cui la Germania acconsente alla riforma del Meccanismo europeo di stabilità (Mes), approvata dal Bundestag e dal Bundesrat rispettivamente l’11 e il 25 giugno. 
  • BCE - Secondo la Presidente della Banca centrale europea (Bce), l’economia è in miglioramento, le banche hanno finora dimostrato di essere resilienti e la loro redditività è ripresa nella seconda metà del 2020 e nel primo trimestre del 2021.
     
LUGLIO
01
  • SEMESTRE DI PRESIDENZA SLOVENA DELL'UE - La Slovenia assume da oggi e per i prossimi sei mesi la Presidenza di turno dell'Unione europea.
  • CONSUMATORI - Ieri la Commissione europea ha proposto la revisione della direttiva relativa alla sicurezza generale dei prodotti e la revisione delle norme dell'UE sul credito al consumo a tutela dei consumatori, per adeguare le tutele previste dalle normative vigenti ai rischi e alle potenzialità di un mercato sempre più digitale, a seguito della pandemia.
  • LIBERA CIRCOLAZIONE - Entra oggi in vigore il Digital Green Pass, il certificato digitale Covid-19, alias Green Pass. 26 Stati membri su 27 i sono connessi alla piattaforma online per il certificato digitale, ad eccezione dell’Irlanda, colpita da un attacco hacker.
  • AIUTI DI STATO - Secondo la Commissione europea, la proroga e la modifica di due regimi italiani, rispettivamente il Fondo di garanzia per le PMI e Garanzia Italia (di SACE), a sostegno delle imprese colpite dalla pandemia sono in linea con il quadro temporaneo per gli aiuti di Stato.
  • AIR EUROPA-IAG - La Commissione europea ieri ha avviato un’indagine sulla proposta di acquisizione di Air Europa da parte di Iag – che vola con Iberia e Vueling - sulla base del regolamento Ue sulle fusioni.
  • AVIVA - Ieri è stata autorizzata da parte della Commissione europea l’acquisizione del controllo congiunto di Aviva da CNP Assurance, con sede in Francia, e UniCredit S.p.A.
  • DIGITAL TAX - Secondo alcune indiscrezioni, gli Stati Uniti stanno chiedendo all'UE di ritardare l’adozione di una tassa digitale europea, prevista il 14 luglio, come parte del pacchetto di proposte sulle risorse proprie per finanziare il Bilancio Pluriennale UE e NextGenerationEu.
  • INFLAZIONE - Secondo le ultime stime Eurostat (Ufficio statistico dell’Unione europea), l’inflazione annuale nell’Eurozona, a giugno dovrebbe calare, attestandosi all’1,9%, rispetto al 2% di maggio.
  • BANCA MARCHE vs. COMMISSIONE EUROPEA - Ieri il Tribunale di primo grado dell’Ue ha respinto il ricorso contro la Commissione europea di un gruppo di azionisti e obbligazionisti subordinati della Banca delle Marche.
  • "ECO-SCORE" E "CRUELTY FREE COSMETICS" - Ieri la Commissione ha deciso di registrare due iniziative dei cittadini europei (ECI/ICE) intitolate "European EcoScore" e "Salva cosmetici senza crudeltà - Impegnati per un'Europa senza test sugli animali".
  • NOMINE - Ieri la Commissione ha nominato Elisabetta Siracusa Principal Adviser nella Direzione generale per la Stabilità finanziaria, i servizi finanziari e l'Unione del mercato dei capitali (DG Fisma), con il compito di Consigliere del Direttore Generale su questioni legate alla finanza sostenibile, pivot del Green Deal.
GIUGNO
30
  • NEXT GENERATION EU - Ieri la Commissione europea ha erogato 800 milioni di euro in pagamenti nell’ambito di Next Generation EU, lo strumento temporaneo europeo volto a finanziare la ripresa dell’Unione e la realizzazione di un’economia più verde, digitale e resiliente al termine della pandemia.
  • IMPOSTA SUL CARBONIO ALLE FRONTIERE - Il 14 luglio la Commissione presenterà una proposta per l’introduzione di una imposta europea sul carbonio alle frontiere, che dovrebbe diventare una “risorsa propria” dell’Unione, finalizzata al finanziamento del Quadro Finanziario Pluriennale.
  • DIRETTIVA PLASTICA MONOUSO (SUP) - Il 3 luglio entrerà in vigore la Single Use Plastic Directive (Direttiva SUP sulla plastica monouso) che vieta la vendita di oggetti in plastica usa e getta. I prodotti potranno essere venduti solo per esaurire le scorte.
  • RINNOVABILI - Ieri Eurostat ha pubblicato i dati relativi alla produzione di elettricità da energie rinnovabili per il 2020
  • NUOVE AUTO, CO2 E PUNTI DI RICARICA PER AUTO ELETTRICHE - Secondo i dati di monitoraggio provvisorio, le emissioni medie di CO2 prodotte dalle nuove autovetture immatricolate nell’Ue, Islanda, Norvegia e nel Regno Unito nel 2020 sono calate del 12% in confronto al 2019
  • LIBERA CIRCOLAZIONE E GREEN PASS - Ad oggi sono 20 i Paesi Ue ad essersi connessi alla piattaforma online per il Digital Green Certificate che dovrebbe consentire la libera circolazione dei cittadini dell’Unione nel contesto della pandemia di Covid-19, a partire dal 1° luglio - data della sua entrata in vigore -. Restano ancora Cipro, Ungheria, Irlanda, Malta, Olanda, Romania e Svezia.
  • EU INDUSTRIAL FORUM - Ieri si è svolta la seconda riunione del Forum Industriale dell’Ue, l’organo consultivo che sostiene la Commissione nell’attuazione della rinnovata Strategia industriale europea
  • TURISMO: SOGGIORNI DI BREVE DURATA - Ieri Eurostat ha pubblicato i primi dati chiave sugli alloggi per soggiorni di breve durata prenotati tramite quattro piattaforme private attive nel settore del turismo, come primo risultato dell’accordo del marzo 2020 tra la Commissione europea, Airbnb, Booking, Expedia Group e Tripadvisor.
  •  
GIUGNO
29
  • LEGGE CLIMATICA EUROPEA - Ieri è stata ufficialmente adottata la Legge Climatica europea, grazie all’approvazione in prima lettura da parte del Consiglio dell’Ue, seguita a quella del Parlamento europeo del 24 giugno scorso.
  • 2021 TAXATION TRENDS REPORT - Ieri la Commissione europea ha pubblicato il c.d. 2021 Taxation Trends Report, un’istantanea annuale dei sistemi fiscali dell’Unione europea, Islanda e Norvegia, che offre una ripartizione dei livelli fiscali Ue, fornisce dati ampi e comparabili sulle diverse strutture e aliquote fiscali negli Stati membri, ed una stima del gettito fiscale per il periodo 2020-2022, tenendo conto dell’impatto della pandemia.
  • IVA - Ieri sono state approvate le nuove norme Ue sull’Iva, che entreranno in vigore a partire dal 1° luglio.
  • ASSICURAZIONE AUTOVEICOLI - Ieri i 27 ambasciatori dell’UE (Coreper) hanno approvato l’accordo politico raggiunto dal Parlamento europeo e dal Consiglio del 22 giugno scorso sulla revisione della Direttiva Assicurazione Autoveicoli.
  • NPL - I 27 ambasciatori dell’Ue (Coreper) ieri hanno confermato l’accordo provvisorio raggiunto dal Consiglio e dal Parlamento europeo su una nuova direttiva volta ad armonizzare le norme per i prestatori di credito e gli acquirenti di crediti per prestiti in sofferenza emessi da enti creditizi.
  • CONSUMATORI E CANCELLAZIONE VOLI - Ieri la Commissione europea e le autorità nazionali per la tutela dei consumatori hanno esortato le compagnie aree a migliorare la modalità di gestione delle cancellazioni nel contesto della pandemia di Covid-19, in seguito a un gran numero di reclami da parte dei passeggeri e sulla base di un’indagine avviata ad inizio 2021 per raccogliere dati sul trattamento dei reclami da parte di 16 compagnie aree. 
  • ACCORDO UE-REGNO UNITO SU PROTEZIONE DATI - Ieri la Commissione europea ha adottato due decisioni di adeguamento per il Regno Unito, rispettivamente nell’ambito del Regolamento generale sulla protezione dei dati (General Data Protection Regulation, GDPR) e della Direttiva per l’applicazione della legge (Law Enforcement Directive), in base alle quali i dati personali potranno ora fluire liberamente dall’Unione europea al Regno Unito.
GIUGNO
25
  • CONSIGLIO EUROPEO - Ieri si è tenuta la prima giornata di lavori del Consiglio europeo. Tra i temi caldi in agenda, il rafforzamento del coordinamento per la gestione della pandemia, soprattutto alla luce dei successi delle campagne vaccinali e della diffusa crescente preoccupazione per le varianti del Covid, la ripresa dei flussi migratori, lo stato di diritto in Ungheria e le relazioni con la Turchia di Erdogan e la Russia di Putin. 
  • LEGGE CLIMATICA EUROPEA - Ieri è stata approvata in via definitiva la Legge sul clima da parte del Parlamento europeo, con 442 voti favorevoli, 203 contrari e 51 astensioni.
  • HORIZON 2020 - GICO PROJECT - Ieri è stato avviato il progetto europeo Gico a guida italiana, con l’Università Guglielmo Marconi nel ruolo di coordinatore ed Enea tra i partner scientifici.
  • BCE - Ieri è stato pubblicato il bollettino economico mensile della Banca centrale europea, che delinea una graduale ripresa dell’economia dell’Eurozona e ne prevede un netto miglioramento nella seconda metà del 2021, grazie ai progressi delle campagne vaccinali.
  • UNIONE DOGANALE - Ieri il Consiglio e il Parlamento europeo hanno firmato il regolamento che istituisce lo Strumento di sostegno finanziario relativo alle attrezzature per il controllo doganale, pensato per  garantire che le autorità doganali alle frontiere esterne dell'UE siano adeguatamente attrezzate per il buon funzionamento dell'Unione doganale, attraverso l'acquisto, la manutenzione e l'aggiornamento delle attrezzature necessarie.
  • VIE NAVIGABILI INTERNE - Ieri la Commissione europea ha presentato il Piano d’azione di 35 punti volto a migliorare il trasporto sulle vie navigabili interne nei sistemi di mobilità e logistica europei.
  • FONDO DEL CONSIGLIO EUROPEO DELL'INNOVAZIONE - Ieri è stata annunciata la seconda tranche di investimenti azionari diretti tramite il Fondo del Consiglio europeo per l’innovazione (EIC) da parte della Commissione.
  • LA DIGITAL TRANSITION SECONDO CRISTIANO RADAELLI - Secondo Cristiano Radaelli, board di DigitalEurope  e Vicepresidente di Anitec-Assinform, i 27 Piani Nazionali di Ripresa e Resilienza (PNRR), in corso di approvazione da parte della Commissione europea, svolgono un ruolo chiave non solo nella ripresa economica dell’Unione a seguito della pandemia di Covid-19, ma anche nella transizione digitale dell’economia e della società, obiettivo cardine della Bussola Digitale 2030
  • REQUISITI PATRIMONIALI E CCR - Ieri la Commissione europea ha prolungato di un anno l’attuale regime sui requisiti patrimoniali che le banche di investimento e le imprese dell’Unione sono tenute a rispettare quando esposte alle controparti centrali non-Ue (‘CCPs’).
  • EBA - L'Autorità bancaria europea (EBA) ha avviato oggi una consultazione pubblica sulle modifiche ai propri Standard tecnici di regolamentazione (RTS) sulle rettifiche per il rischio di credito nell'ambito del calcolo del Risk Weight (RW) delle esposizioni in default secondo lo Standardized Approach (SA).
GIUGNO
24
  • RECOVERY - Ieri la Commissione europea ha approvato il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) del Belgio.
  • 1a OBBLIGAZIONE NEXT GENERATION EU - Ieri il Luxembourg Stock Exchange (LuxSE) ha segnato la quotazione della prima obbligazione emessa dalla Commissione europea nell’ambito del NextGenerationEU.
  • BEI-INTESA SAN PAOLO - Ieri Intesa Sanpaolo e la Banca europea per gli investimenti (Bei) hanno concluso un accordo sull’attivazione di oltre 18 miliardi di nuova liquidità per le PMI italiane a sostegno della ripresa post-Covid.
  • CREATIVE EUROPE - Ieri la Commissione europea ha lanciato le restanti call per i settori culturali e creativi nell’ambito di Creative Europe, il programma Ue da 1,46 miliardi di euro a sostegno di attività culturali e creative per gli anni 2014-2020
  • ASSICURAZIONI AUTOMOBILI - Ieri è stato raggiunto un accordo provvisorio tra Parlamento europeo e Consiglio volto ad aggiornare la Direttiva sulle assicurazioni autoveicoli del 2009.
  • CYBERSECURITY - La Commissione europea ha proposto ieri la creazione di una Joint Cyber Unit, un’Unità congiunta di sicurezza informatica con l’obiettivo di affrontare gli attacchi hacker sempre più frequenti che minacciano servizi pubblici e la vita di imprese e cittadini dell’Ue.
  • CONSIGLIO EUROPEO - I 27 leader dell'UE si riuniranno oggi a domani a Bruxelles per un Consiglio europeo dedicato al coordinamento per la gestione del Covid-19, alla ripresa economica, alla migrazione e alle relazioni esterne, comprese le relazioni con la Turchia e la Russia. 
______
______
CONFINDUSTRIA COMO
Via Raimondi 1 22100 Como
tel 031 23 41 11
fax 031 23 42 50
 

confindustriacomo@confindustriacomo.it
confindustriacomo@pec.confindustriacomo.it
ORARIO DI APERTURA UFFICI:
dal lunedí al Giovedí:
08.30 - 13.00 / 14.00 18.00
il Venerdí:
08.30 - 13.00 / 14.00 17.00

Come Raggiungerci
Privacy Cookie
Informativa Privacy
RDP - DPO
Trasparenza Erogazioni Pubbliche - Legge n.124/2017
-->
Designed by Ovosodo - Powered by TIM Informatica - © 2017 Via Raimondi, 1 - 22100 Como tel +39 031234111 fax +39 031234250 C.F. 80010020131 e-mail: confindustriacomo@confindustriacomo.it pec: confindustriacomo@pec.confindustriacomo.it
Questo sito utilizza cookie tecnici al fine di garantire la normale navigazione e fruizione del sito.
La prosecuzione della navigazione determina il tacito consenso all'uso dei cookie.     ACCETTA     APPROFONDISCI