Do NOT follow this link or you will be banned from the site!

 

  

         

Sostenibilità - 07/09/2018

SMART – STRATEGIE sostenibili e MODELLI di AZIENDE RESPONSABILI nel TERRITORIO transfrontaliero

Unindustria Como, insieme a Camera di Commercio di Como (capofila di progetto), GREEN Bocconi, SUPSI ed SQS, si è aggiudicata il finanziamento nell’ambito del programma Interreg V Italia-Svizzera per la realizzazione del progetto “SMART – STRATEGIE sostenibili e MODELLI di AZIENDE RESPONSABILI nel TERRITORIO transfrontaliero”.

 

Il progetto mette in campo una serie di attività e strumenti totalmente finanziati per supportare e aiutare le imprese nell’implementazione della sostenibilità in tutte le sue accezioni (economica, ambientale e sociale):

  • Corsi di formazione per gestire la sostenibilità integrata in azienda
  • Analisi e valutazione del grado di sostenibilità del proprio modello di business, anche in relazione ai concorrenti e alle tendenze del settore, e individuare percorsi di miglioramento
  • Workshop tematici per la progettazione e pianificazione di specifiche azioni di sostenibilità
  • Studi di fattibilità per le azioni di sostenibilità individuate più interessanti e promettenti per le imprese coinvolte
  • Strumenti di comunicazione per la promozione delle imprese partecipanti al progetto promotrici della cultura della sostenibilità di impresa
  • Comunità di scambio delle buone pratiche

 

Sfida comune del progetto é la valorizzazione del territorio transfrontaliero come area che fa della sostenibilità economica, sociale ed ambientale d’impresa un elemento distintivo e di vantaggio competitivo.

 

In tale sfida le imprese rappresentano uno degli attori principali. D’altro canto, le aziende hanno manifestato il bisogno di adeguare le proprie strategie e processi ai cambiamenti culturali richiesti dal tema della sostenibilità che fa emergere i valori a cui vuole ispirarsi la cultura d’impresa (affermando la capacità di creare valore condiviso, in maniera etica e responsabile rispetto a risorse umane, ambiente, regole).

La sostenibilità è infatti un approccio che permette di anticipare e gestire le fonti di rischio della propria organizzazione, siano esse di natura economico finanziaria, ambientale o sociale traducendosi quindi in continuità e creazione di valore e competitività.

 

Benessere e crescita delle imprese sono strettamente connessi a quelli del territorio; per questo motivo il progetto si propone lo sviluppo di una cultura condivisa sul tema sostenibilità che favorisca la nascita di progetti condivisi per la soluzione di problemi sociali ed ambientali del territorio, con lo scopo che lo stesso benefici di maggiore resilienza del tessuto imprenditoriale, minore vulnerabilità degli assetti ambientali e sociali, maggiore attrattività e competitività.

 

In particolare, obiettivi specifici del progetto saranno:

  • rilevare con completezza lo stato dell’arte della sostenibilità d’impresa nel territorio;
  • mappare le vulnerabilità territoriali nelle differenti dimensioni ambientale, sociale ed economica;
  • dotare le aziende di elementi cognitivi/culturali e strumenti pratici sul tema della sostenibilità di impresa;
  • mettere in campo processi di accompagnamento per le aziende (attraverso le attività precedentemente elencate) sulla sostenibilità di impresa;
  • attivare progetti di sostenibilità condivisi tra aziende e pubbliche amministrazioni;
  • favorire il dialogo transfrontaliero sulle politiche di sostenibilità d’impresa;
  • proporre forme di premialità e riduzione/agevolazione del carico normativo ed amministrativo e fiscale a carico delle imprese che integrano obiettivi di sostenibilità territoriale.

 

OPPORTUNITA’ FINANZIATE PER LE AZIENDE

 

STRUMENTI DI ACCOMPAGNAMENTO PER LA GESTIONE DELLA SOSTENIBILITÀ IN AZIENDA

 

In particolare, le azioni di accompagnamento proposte si concretizzano in 2 MISURE:

 

MISURA A: Analisi e valutazione del grado di sostenibilità aziendale e identificazione di possibili azioni di miglioramento.

Il supporto offerto permette di svolgere un’analisi delle politiche e performances di specifiche dimensioni aziendali (economico-finanziarie, ambientali, sociali, organizzative…) da cui dipende la sostenibilità dell’impresa, identificare il grado di sostenibilità aziendale complessiva e le possibili azioni di miglioramento. L’analisi è basata su metodi e standard internazionali (GRI, BIA, ISO 26000…) e sul confronto con le performances di altri attori del medesimo settore. È prevista la formalizzazione dei risultati dell’analisi in un rapporto scritto, opportunamente condiviso e commentato con l’azienda.

 

MISURA B: Economia circolare: check-up del processo aziendale e azioni di miglioramento che si articola in due fasi:

  • Check-up del livello di “circolarità” del business e dei processi aziendali - Include un’analisi dettagliata del ciclo di vita dei prodotti/servizi considerati chiave per la singola azienda in ottica di economia circolare e dei soggetti coinvolti lungo tutto il ciclo di vita del settore/prodotto/materiale oggetto d’analisi (a partire dalla catena di fornitura). Il risultato di questa fase sarà un rapporto personalizzato, in cui verranno evidenziate le possibili opportunità di miglioramento, in termini di impatto ambientale ed efficienza, perseguibili con un processo di innovazione.
  • Studi di fattibilità per le innovazioni verso l’economia circolare - Sulla base delle evidenze raccolte nella fase precedente, per ciascuna impresa verranno presentate delle soluzioni mirate a sviluppare innovazioni in grado di migliorare le prestazioni in chiave di economia circolare. Il risultato di questa fase consisterà in un rapporto personalizzato per ogni studio di fattibilità su singola opzione di innovazione.

 

Destinatari delle misure sono le Micro Piccole e Medie Imprese con sede operativa in provincia di Como e Lecco.

L'avviso che mette a disposizione le azioni di accompagnamento è a sportello ed è aperto sino all'esaurimento delle risorse disponibili delle rispettive misure.

Per partecipare è necessario inviare domanda di adesione secondo le modalità previste dal regolamento.

Qui di seguito negli allegati si trovano il regolamento per la partecipazione e i relativi documenti.

 

» Regolamento strumenti di accompagnamento
» Modulo presentazione Misura A
» Modulo presentazione Misura B
» Dichiarazione PMI

 

 

CORSO DI FORMAZIONE SULLA RESPONSABILITÀ, SOSTENIBILITÀ E COMPETITIVITÀ PER LE IMPRESE

 

L’obiettivo del corso è quello di garantire ai partecipanti le competenze base per la preparazione di un bilancio di sostenibilità e di permettere alle imprese di disporre di nuove figure professionali con competenze gestionali in ambito di sostenibilità di impresa.

 

Il percorso sarà strutturato in sei moduli che tratteranno i seguenti temi: Governance, Mercato, Risorse umane, Relazioni con la comunità, Gestione ambientale, Comunicazione.

Per ciascuna tematica le lezioni saranno articolate in una parte frontale e una parte di laboratorio con lo svolgimento di esercitazioni (il tutto condotto da più esperti: docenti universitari, professionisti, rappresentanti di enti e organizzazioni, giornalisti, imprenditori, ecc.), una parte di testimonianza da parte di imprese che raccontano i loro percorsi di sostenibilità (come per esempio Leroy Merlin, Siemens, Migros, Barilla, Hugo Boss, …), associazioni ed esperti del settore.

 

Destinatari delle misure sono le Micro Piccole e Medie Imprese con sede operativa in provincia di Como e Lecco.

Per partecipare al corso finanziato è necessario rispondere al bando specifico entro il 31 gennaio. I posti a disposizione sono limitati.

Qui di seguito negli allegati si trovano il regolamento per la partecipazione e i relativi documenti.

 

» Presentazione e Calendario Corso
» Regolamento partecipazione corso formazione
» Domanda di partecipazione corso formazione
» Dichiarazione PMI

 

 

Visita il sito del progetto: www.progettosmart.com

______
______
CONFINDUSTRIA COMO
Via Raimondi 1 22100 Como
tel 031 23 41 11
fax 031 23 42 50
 

confindustriacomo@confindustriacomo.it
confindustriacomo@pec.confindustriacomo.it
ORARIO DI APERTURA UFFICI:
dal lunedí al Giovedí:
08.30 - 13.00 / 14.00 18.00
il Venerdí:
08.30 - 13.00 / 14.00 17.00

Come Raggiungerci
Privacy Cookie
Informativa Privacy
RDP - DPO
 
 
 
 
 

Designed by Ovosodo - Powered by TIM Informatica - © 2017 Via Raimondi, 1 - 22100 Como tel +39 031234111 fax +39 031234250 C.F. 80010020131 e-mail: confindustriacomo@confindustriacomo.it pec: confindustriacomo@pec.confindustriacomo.it
Questo sito utilizza cookie tecnici al fine di garantire la normale navigazione e fruizione del sito.
La prosecuzione della navigazione determina il tacito consenso all'uso dei cookie.     ACCETTA     APPROFONDISCI